Elf National Trophy, Salvadori (1000) e Bressan (600) si aggiudicano gara 1

All’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola è andato in scena il primo dei due round in programma per l’Elf National Trophy. Gare sprint nella 1000 SBK e nella 600 SS che sono scattate al via con un totale di 77 piloti a darsi battaglia nei 9 giri previsti.

1000 SBK

E’ toccato prima alle 1000 che da subito hanno visto primeggiare il poleman Luca Salvadori su Yamaha, la wild card Federico D’Annunzio su BMW e la Yamaha di Luca Marconi. Una sbavatura in variante alta allontana Remo Castellarin dalla zona podio e anche il campione in carica Alessio Velini rimane più defilato chiudendo in sesta posizione.

Il sesto giro è decisivo per Salvadori che torna al comando sorprendendo Marconi che termina secondo. Dietro di lui Federico D’Annunzio.

Giro Veloce per Alberto Butti con 1’51.560

600 SS

Mazzuoli scatta presto sulla sua Yamaha, fin troppo, e la penalità di 20 secondi per Jump Start compromette la posizione in classifica ma non l’aggressività del pilota che lotta con Bressan fino all’ultimo. Sorpassi e controsorpassi fanno sfiorare i cupolini dei due finchè una caduta di Mazzuoli chiude la gara al 7 giro con bandiera rossa.

Bressan, al suo terzo anno nel National Trophy chiude la gara primo, seguito dalla Kawasaki di Michele Magnoni e dalla Yamaha di Stefano Casalotti che nonostante un problema al freno raggiunge il terzo gradino del podio.

Giro Veloce per Luigi Brignoli con 1’56.444

Gara 2 si correrà domani a partire dalle ore 10:55. Diretta su Sportube.tv e canale SKY 148 Automototv

PODIO 600 CON LOGO