Elf National Trophy, l’adrenalina scende in pista a Misano

Tutto pronto per la seconda di stagione dell’Elf National Trophy che correrà domenica mattina a Misano in un unico round dopo il doppio appuntamento dello scorso mese a Imola.

L’Autodromo, intitolato a Marco Simoncelli, ospiterà il terzo round di stagione che si preannuncia molto caldo dal punto di vista della competizione. La classe 1000 ha già un leader, Luca Salvadori, che svetta in classifica a quota 50 punti grazie alla bellissima doppietta conquistata con la sua Yamaha sul circuito del Santerno. Dietro di lui, a 10 lunghezze di distanza, Federico D’Annunzio su BMW. Una classifica cortissima dato che gli inseguitori rimangono a debita distanza: Sanchioni a 27 punti, Castellarin a 22, Butti e il campione in carica Velini a 21. Ma il campionato non mancherà di riservare emozioni e sorprese soprattutto per via della griglia affollatissima e oltremodo agguerrita.

Altrettanto gremita e competitiva la griglia della classe 600 la cui classifica è sicuramente meno definita. Davanti a tutti di Stevis Bressan su Yamaha che ad Imola con il primo posto del sabato e la piazza d’onore della domenica si è guadagnato la testa della classifica con 45 punti ma il doppio podio è andato anche a Stefano Casalotti, altra Yamaha, che lo marca stretto a 41 punti e a Michele Magnoni terzo assoluto, su Kawasaki, a quota 36. Più distanziati Brignoli a 20 punti e Napoli e Coletti a 18.

La scelta delle gomme ha compromesso i primi due round di alcuni dei piloti dell’Elf National Trophy mentre per altri condizioni fisiche non ottimali hanno intaccato la performance in pista o addirittura impedito di disputare la gara, come nel caso di Luca Marconi che dopo il podio del sabato nella 1000 ha dovuto rinunciare a disputare la prova domenicale.

La strada per i piloti del trofeo organizzato dal Moto Club Spoleto, e giunto alla sua 10° edizione, è ancora lunga e ora gli occhi sono puntati sul Misano World Circuit quando da venerdi 19 Maggio gli 84 centauri scenderanno in pista per le prove libere a partire dalle ore 9. Sabato doppio turno di qualifiche, la mattina alle ore 11:30 per la 600 e alle 11:55 per la 1000 mentre il pomeriggio alle 17:35 sarà di nuovo in pista la 600 e alle 18:00 la 1000.

Le gare verranno trasmesse live su Sportube.tv e su AutomotoTv, canale 148 di Sky, domenica a partire dalle ore 11.20. Sempre su AutomotoTv, martedi 23 Maggio andrà in onda uno speciale con interviste ai protagonisti e momenti salienti delle competizioni. Tutte le foto del week end saranno invece caricate sulla pagina Facebook Moto Club Spoleto Foto Ufficiali.

Per ulteriori info www.nationaltrophy.it

imola